Annunci di Lavoro

Torta al Maraschino

Il Maraschino, come è stato detto precedentemente, è un liquore dolce che si presta benissimo all'uso in cucina, soprattutto per quel che riguarda la preparazione di dolci, può infatti rappresentare un'importante variante in creme, torte e mousse, oppure può accompagnare mirabilmente gelati, macedonie e frutta, donando un tocco di golosità ad ogni alimento.

Ecco adesso come preparare una buonissima torta al maraschino che, arricchita da questo liquore, è l'ideale in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione alla merenda, per un dopocena oppure per festeggiare un compleanno o un qualsivoglia lieto evento.

Ingredienti:

- 200 gr di Farina
- 150 gr di Zucchero
- 150 gr di Burro
- 1/2 bicchiere di Maraschino
- 6 Uova
- 100 gr di Amaretti tritati
- 250 ml di Panna
- 150 gr di cioccolato per la copertura
- Latte q.b.

Procedimento:

Cominciate montando i tuorli insieme a 130 gr di zucchero, fino a quando il composto non sarà del tutto amalgamato, aggiungete a questo punto la farina e gli amaretti. Nel frattempo montate a neve gli albumi ed in modo molto delicato uniteli all'impasto precedente, utilizzando un cucchiaio e mescolando dal basso verso l'alto. Imburrate ed infarinate una teglia, versatevi l'impasto ed infornate per circa 45 minuti a 170 gradi.

Una volta pronta tirate fuori dal forno la torta, lasciatela raffreddare e dopodiché tagliatela in tre diversi strati, bagnate il primo livello con del maraschino, aggiungete della panna, precedentemente montata, fate la stessa cosa con il secondo livello ed coprite il tutto con il terzo strato, anch'esso imbevuto di liquore.

Nel frattempo, in un pentolino, lasciate sciogliere a bagnomaria il cioccolato, aggiungendovi un pò di latte, mescolate assiduamente fino a quando il composto apparirà del tutto fluido. Una volta pronta la glassa, ricoprite la torta in modo uniforme, e decorate a piacere. Mettete il tutto in frigo per circa 2 ore, ecco pronta il vostro splendido dolce al maraschino.